Rosso China - Blog

I sottotitoli sono il Sacro Graal di chi ha qualcosa da dire

I sottotitoli sono il Sacro Graal di chi ha qualcosa da dire I sottotitoli sono il Sacro Graal di chi ha qualcosa da dire

È un uomo alla guida.

[«Vroom!»]

Imbottigliato nel traffico di un rovente lunedì pomeriggio, stringe il volante con le dita intorpidite. Brucia – ah, sì che brucia - la copertura in finta pelle Made-in-China dello sterzo. I giorni pre-ferie in ufficio sono davvero intollerabili. All'improvviso, una gocciolina di sudore gli riga il viso, s'insinua tra le pieghe adipose della facci(ona) e gli fa brillare il naso come un faro nella notte. Sbuffa.

[«Umpf!»]

Infine, il sudore comincia a piovergli giù per il collo con la forza di un temporale estivo.

[«Plink, plink, plink»]

Hey, frena, frena! Senti un po', Mr. Sottotitoli, devi per forza ficcare onomatopee qui e là mentre scrivo la mia storia?

[Autrice: «Grrr!»]

E in effetti, Mr. Sottotitoli non sbaglia un colpo. Il sottotitolaggio è la sovrapposizione di un testo scritto al parlato di un contenuto audiovisivo. Per farla semplice, mentre tu tieni una videoconferenza da 110 e Lode sul valore delle padelle antiaderenti, noi di Rosso China sbobiniamo e sincronizziamo parole affinché la tua saggezza culinaria raggiunga il maggior numero di persone possibile (non udenti inclusi). Per giunta, amiamo fare le cose ben bene: ci serviamo di un software d'eccellenza per verificare che la velocità di scorrimento consenta all'utente di seguire i tuoi discorsi dalla A alla Z.

[L'autrice beve un sorso di caffè: «Slurp!»]

Ecco – dicevo – i sottotitoli ti verranno consegnati in due formati: in testo .srt o aggiunti direttamente al contenuto multimediale sul quale abbiamo lavorato per te (.mp4).

Semplice, veloce e indolore!


Senti un po', ma che me ne faccio dei sottotitoli?

Tante, troppe cose. Immagina di depositare un brevetto. Nel corso di una notte insonne, hai inventato il primo spazzolino elettrico ricaricabile… a energia solare! Bene, che si fa? Un investitore australiano – circondato da canguri arrabbiati e surfisti allampanati – ti contatta per e-mail. Vuole acquistare la tua geniale trovata, ma prima desidera ricevere un video che illustri nel dettaglio tutte le caratteristiche del gadget ecologico che ti renderà più ricco (e felice) di Jeff Bezos. Ora, se il tuo livello d'inglese è pari a quello di Giovanni – il nipotino di quattro anni che, per capriccio, continua a lanciare purè di patate sui muri – sei apparentemente spacciato.

Giusto?

[Musichetta triste in sottofondo]

Ma va, ma va! Non tutto è perduto.

Il sottotitolaggio interlingua di Rosso China prevede l'inserimento di sottotitoli in una lingua diversa da quella parlata nel video promozionale del tuo spazzolino elettrico eco-friendly. I nostri traduttori – una ciurma di pirati linguistici sempre pronta all'arrembaggio di nuovi, entusiasmanti progetti – padroneggia alla perfezione tanto la lingua di partenza, quanto quella di arrivo. E così, mentre tu fai sfoggio di una dialettica ciceroniana d'eccellenza, noi confezioniamo un contenuto multimediale ad hoc per il tuo potenziale investitore d'Oltreoceano.

[Applausi emozionati in sottofondo]

Di lingue, dopotutto, ne parliamo tante. E il sottotitolaggio interlinguistico ha il vantaggio di essere non soltanto accurato lessicalmente, ma anche leggibile in termini di dimensione del carattere e velocità di scorrimento. Non puoi chiedere di meglio.


Sì, ma sono solo sottotitoli… Quasi quasi li scrivo io, tanto che vuoi che sia!

Sfatiamo un luogo comune.

[«Pouf!»]

Per quanto i non addetti ai lavori credano che i sottotitoli siano un semplice esercizio di pazienza più che il frutto di tecnica e professionalità, sappi che il sottotitolaggio per non udenti (fatto bene) deve tenere conto di particolari accortezze. Di conseguenza, noi di Rosso China non ci limitiamo a lavorare sul tuo contenuto multimediale con la stessa pace interiore che ha Zia Peppina durante una sessione intensiva di uncinetto. Tutt'altro. Ascoltiamo e riascoltiamo il materiale che ci hai mandato per renderlo fruibile, comprensibile e chiaro. Se realizzato per un pubblico di non udenti, il sottotitolaggio prevede l'impiego di colori diversi per distinguere i personaggi, di frasi brevi, di una punteggiatura maniacale, di una trascrizione minuziosa dei rumori di sottofondo, nonché di una resa accurata di voci fuori campo, dialetti, linguaggio paraverbale, intonazione e chi più ne ha, più ne metta. Soltanto così la comprensione sarà davvero efficace.


Capito! Devo sapere qualcos'altro?

[Voce fuori campo: «Hey, il pranzo è pronto!»]

Ehm, dunque, la faccio breve perché so che tu vai di fretta: la sottotitolazione interlinguistica, intralinguistica o per non udenti possiede un super-potere con la «S» maiuscola: consente di trasformare un film in libro, senza sacrificare i dettagli dell'ambientazione, le emozioni trasmesse dalla colonna sonora e dai rumori di sottofondo, o le peculiarità di ogni tuo personaggio. Per giunta, i sottotitoli si abbinano su tutto – un po' come un maglione di colore nero e il Parmigiano Reggiano. E in un periodo in cui la comunicazione è intimamente legata alla fruizione di contenuti multimediali, l'idea di chiedere aiuto a Mr. Sottotitoli ha un duplice vantaggio: da un lato ti permetterà di migliorare sensibilmente la qualità dei tuoi prodotti audiovisivi e, dall'altro, ti aiuterà a raggiungere un pubblico eterogeneo con il giusto impatto (sia nella lingua di partenza che con traduzione annessa).

In aggiunta, noi di Rosso China dedichiamo la massima cura all'impiego di software di sottotitolazione per la sincronizzazione e la conversione del lavoro finale affinché tu possa concludere la tua arringa ciceroniana o il tuo primo short-film sperimentale in tutta calma.

Curioso di saperne di più?

Smettila di arrovellarti il cervello con i mille dubbi che ti passano per la testa.

[«Mumble mumble!»]

In redazione siamo sempre pronti a imbarcarci in nuovi progetti creativi per abbattere le barriere comunicative che sussistono tra scritto, parlato e udito.

[Voce fuori campo: «Senti, la pasta si raffredda!»]

Coff, coff, il tempo stringe! Di conseguenza, mettiti in contatto con noi per ricevere maggiori informazioni o per sottoporci il tuo progetto inedito.

Il motivo?

Non sappiamo dirlo meglio di te, ma ti aiutiamo a dirlo meglio.

Alla prossima!

[Il computer si spegne: «Click!»]

Ho sempre sostenuto che per lavorare al meglio occorrano due fattori di base: la motivazione e gli s...
«Ding, ding, ding» No, nessuna slitta natalizia all'orizzonte. È il suono di un incontro di boxe con...
È un uomo alla guida. [«Vroom!»] Imbottigliato nel traffico di un rovente lunedì pomeriggio, stringe...
Libro digitale Vs. libro cartaceo – La rivoluzione...
Logo Rossochina
  • Ufficio Commerciale:
    P.zza del Popolo, 18 Roma
    (riceviamo su appuntamento)
  • Ufficio legale:
    Via delle Cerase, 43
    01010 Oriolo Romano VT
  • commerciale@rossochina.it
  • 06 92929636
  • 351 9907130

Cerca nel Sito

Seguici